Superata la quota delle 200 pagine!

La stesura del nuovo libro procede a gonfie vele. Nei giorni scorsi sono state superate le 200 pagine scritte e la soddisfazione di sapere di essere solo a metà della storia è tanta.

Questo nuovo progetto è un romanzo davvero completo che cerca di tenere un taglio veloce e dinamico, pur non disdegnando affatto le dinamiche interpersonali e di sviluppo dei personaggi.

Ma di cosa parla questo libro? E’ una domanda lecita, no? Bene, questo libro parla di una donna, Amanda, e del suo personale rapporto con il mondo che la circonda. Amanda è una donna non troppo sicura di sè anzi, potrebbe tranquillamente passare per una donna ricca di complessi e di paure.

E, forse, paura è proprio la parola d’ordine di questo romanzo. La paura dell’ignoto è sempre dietro l’angolo e ci porta, volenti o nolenti, ad affrontarla, ad un certo punto. Senza possibilità di appello. Tutti siamo costretti ad affrontare quello che ci circonda, non solo perchè è nell’ordine naturale delle cose m anche, e sopratutto, perchè ne sentiamo l’esigenza. Lo sappiamo. Attendiamo questo momento, magari, da anni.

Amanda è tutto questo  e molto altro ancora. E’ una storica. Vive di eventi passati e sembra non riuscire a rapportarsi con il futuro. Sarà proprio questa la causa scatenante di alcuni eventi e il motivo della sua crescita. Professionale e persone.

Ovviamente, Amanda non sarà sola, in questa avventura dalle tinte scure. Il detective Kal Kallaway sarà al suo fianco, in un’indagine che lentamente allunga le sue radici in un contesto completamente differente dalla Londra di oggi.

Come detto, la stesura scorre veloce e tranquilla. Una prima analisi del testo scritto ha rivelato una buona struttura narrativa ed un’adeguata alchimia fra i personaggi. Ovviamente, l’aspetto più importante è il divertimento puro provato durante la scrittura e durante l’evoluzione dei personaggi in qualcosa di più maturo, tridimensionale.

“STAYINFORD”, questo il titolo provvisorio (dal cognome della protagonista), rappresenta, di fatto, il primo passo verso un romanzo completo, vero e proprio, che abbia una storia unica, completa, ricca di avvenimenti e colpi di scena.

Nei piani questo dovrebbe essere un “primo capitolo”, ovvero il primo libro di una saga che coinvolge Amanda (e il detective Kallaway) e sono già stati realizzati dei bozzetti di storie future.

Non solo. Ci sono anche alcuni pensieri che ruotano attorno al primo libro scritto, “MEMORIE DA UNA DIMENSIONE ALTERNATIVA”, e che inducono a rimettere mano a quanto già scritto (207 pagine) per poterne fare un libro che appartiene allo stesso universo narrativo. Questa idea è molto allettante e potrebbe davvero, prima o poi, sfociare in qualcosa di simile.

Le idee sono molte. Il lavoro è fervente.

Dopo tanto lavoro cinematografico, finalmente, qualcosa di diverso che rappresenta, al momento, una buonissima boccata d’aria fresca, soprattutto in ambito narrativo.

A presto, con altre news 😉

Annunci
  • COLLABORIAMO CON

  • I NOSTRI DOPPIATORI

  • I NOSTRI PARTNER

  • I NOSTRI AMICI

  • SELEZIONE DI LAVORI

  • CALENDARIO

    febbraio: 2012
    L M M G V S D
    « Gen   Mar »
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    272829  
  • NEWS RECENTI

  • © BNV Entertainment

    Creative Commons License
  • ULTIMI COMMENTI

  • ULTIMISSIME DA TWITTER

    Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

  • Inserisci il tuo indirizzo email e Iscriviti al blog di BNV Entertainment. Riceverai i nuovi post anche via email.

    Segui assieme ad altri 4 follower

  • VISITATORI

    • 9.508 Visitatori